Salta al contenuto

Lunedì 05 Dicembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

All'unanimità, via libera dell'Aula alla nuova Commissione

Esercita il ruolo di controllo sull’attuazione degli atti del Consiglio, sugli effetti delle politiche comunali e sulla qualità dei rapporti con i cittadini e dei servizi erogati.
Palazzo Civico via Roma
Palazzo Civico via Roma
A termine delle interrogazioni, tra i diversi punti affrontati all'ordine del giorno, il Consiglio comunale di martedì 4 ottobre 2016, all'unanimità ha dato via libera alla proposta di deliberazione “Costituzione della Commissione consiliare permanente per la Valutazione delle politiche comunali e la Valutazione della qualità dei servizi, ai sensi dell'articolo 54 del Regolamento del Consiglio comunale”.

Le attuali dieci commissioni, corrispondenti ad una per ogni assessorato, comprese le deleghe rimaste in capo al sindaco (Bilancio, Tributi e Società partecipate), più la Commissione Statuto e Regolamenti, da ieri sera saranno percià affiancate da un nuovo importante organismo. “Il Consiglio comunale”, si legge testualmente nella proposta di deliberazione, “attraverso l'attività della Commissione consiliare permanente per la Valutazione delle politiche comunali e la qualità dei servizi, esercita il ruolo di controllo sull’attuazione dei propri atti, sugli effetti delle politiche comunali e sulla qualità dei rapporti con i cittadini e dei servizi erogati”.

Come nella Commissione Attività produttive Turismo e Politiche delle pari opportunità, Commissione Lavori pubblici, Commissione Politiche sociali e Salute, Commissione Innovazione tecnologica Comunicazione e Politiche per il decoro urbano, Commissione Pianificazione strategica e Urbanistica, Commissione Pubblica istruzione Sport e Politiche giovanili, Commissione Cultura e Verde pubblico, Commissione Personale e Affari Generali, Commissione Patrimonio Politiche della casa e Mobilità, Commissione Bilancio e nella Commissione Statuto e Regolamenti, anche al nuovo organismo è assicurata la rappresentanza proporzionale a tutti i gruppi consiliari.

La nuova Commissione risulta perciò composta da: Benedetta Iannelli e Marco Benucci del PD, Andrea Dettori di SEL, Aurelio Lai del PSd'Zz, Roberto Tramaloni del gruppo Casteddu pro s'indipendentzia, Davide Carta dei Rossomori, Alessandro Balletto di Forza Italia, Pierluigi Mannino del gruppo #Cagliari16, Giorgio Angius dei Riformatori Sardi, Alessio Mereu del gruppo Fratelli D'Italia, Federico Ibba di Popolari e Azzurri per Cagliari, Peppino Calledda dell'M5S, Alessandro Sorgia del gruppo Misto.

In occasione della prossima riunione, la Commissione dovrà eleggere nel suo seno il presidente ed il vicepresidente. 
Rightbar
  • 05 ottobre 2016