Salta al contenuto

Domenica 11 Dicembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

Massimo Zedda giura da sindaco e nomina la Giunta

Insediato il Consiglio comunale. Luisa Anna Marras nominata per la seconda volta vicesindaca. Zedda: “Assieme alla Giunta garantirò un rapporto corretto con tutta l'Assemblea e i consiglieri per lo sviluppo della città e di tutta la comunità cagliaritana”.

VID145757

“È un piacere osservare che questa consiliatura, rispetto alla precedente che vedeva tra i banchi soltanto due donne, presenta invece una loro partecipazione consistente”. Ha esordito così il rieletto sindaco Massimo Zedda, durante la prima seduta del Consiglio comunale che si è svolta oggi pomeriggio, mercoledì 6 luglio 2016, nella Sala al secondo piano del Palazzo civico Roma 145 a Cagliari. Presenti tantissimi cittadini, giornalisti, curiosi ed ex consiglieri che hanno ascoltato il giuramento del primo cittadino e le sue prime parole pubbliche dopo le elezioni dello scorso 5 giugno che lo hanno visto vincitore già al primo turno con il 50,87% delle preferenze.

Zedda ha anche annunciato la nuova Giunta. Come vicesindaco è stata riconfermata Luisa Anna Marras, che avrà anche le deleghe alle Politiche della casa e Mobilità. Gli altri sono: Danilo Fadda, assessore al Personale e Affari generali; Paolo Frau, anche lui riconfermato ma con delega alla Cultura e Verde pubblico; Yuri Marcialis allo Sport a cui aggiunge le deleghe alla Pubblica Istruzione e Politiche giovanili; Francesca Ghirra, cede la carica di consigliera per fare l'assessora alla Pianificazione strategica e urbanistica; Claudia Medda sarà assessora alla Innovazione tecnologica, Comunicazione e Politiche per il decoro urbano; Ferdinando Secchi, consigliere fino a poco tempo fa, diventa assessore alle Politiche sociali e Salute; Giovanni Chessa, rinuncia anche lui alla carica di consigliere per la delega ai Lavori pubblici; a Marzia Cillocu è andata la carica di assessora alle Attività produttive, Turismo e Politiche alle pari opportunità. Rimarranno invece in capo al primo cittadino Polizia Municipale, Bilancio e Avvocatura.

A seguito dell'ingresso in Giunta di Francesca Ghirra, Giovanni Chessa e Marzia Cillocu,  i consiglieri eletti sono quindi:
- per il Partito democratico, Guido Portoghese, Fabrizio Rodin, Fabrizio Salvatore Marcello, Rita Polo, Benedetta Iannelli, Matteo Lecis Cocco Ortu, Davide Carta, Giorgia Melis, Rosanna Mura e Marco Benucci;
- per Sinistra Ecologia e Libertà, Anna Puddu, Matteo Massa, Alessio Alias e Andrea Dettori;
- per il Partito Sardo D’Azione, Francesco Stara, Gabriella Deidda, Aurelio Lai e Monia Matta;
- per Sardegna Vera - La Base, Raffaele Bistrussi;
- per Rosso Mori, Filppo Petrucci;
- per il Partito dei Sardi, Roberto Tramaloni;
- per il Movimento 5 Stelle, Pino Calledda e Maria Antonietta Martinez;
- per Massidda Sindaco, Pierluigi Mannino e Antonello Floris più il candidato sindaco Piergiorgio Massidda;
- per Riformatori Sardi, Pierpaolo Vargiu e Giorgio Angius;
- per Fratelli D’Italia, Alessio Mereu;
- per Popolari Sardi per Cagliari, Federico Ibba;
- per Forza Cagliari, Stefano Schirru, Loredana Lai e Alessandro Balletto;
- per Nessun Dorma, Alessandro Sorgia.

Oltre al sindaco Massimo Zedda, 34 i consiglieri così suddivisi: 21 alla maggioranza, 11 alle liste collegate al candidato sindaco Piergiorgio Massidda e 2 al Movimento 5 Stelle. All'unanimità il Consiglio comuale ha votato Guido Portoghese come presidente, mentre a maggioranza sono stati eletti Alessandro Balletto (vicepresidente) e Aurelio Lai (vicepresidente vicario).

“Assieme alla Giunta garantirò un rapporto corretto con tutta l'Assemblea e i consiglieri per lo sviluppo della città e di tutta la comunità cagliaritana”, ha assicurato in ultimo Massimo Zedda facendo riferimento anche alle nuove prospettive che si sono aperte con l'istituzione della Città Metropolitana di Cagliari.
Rightbar
  • 06 luglio 2016